Domenica 17 dicembre ritorna un appuntamento amato dalla gente e incentrato sul progetto “STANZA ROSA”, ideato con il Burlo Garofolo

Un appuntamento che racconta, senza filtri, l’obiettivo ricercato da qualche anno dall’Apd Miramar del neo presidente Emilio Porto: creare eventi sportivi a 360° dove oltre all’agonismo gli elementi principali sono l’educazione sportiva tra i più piccoli, l’attenzione ai temi dell’attualità e il mettere in campo progetti concreti di stampo solidale. Stiamo parlando della “Bavisela di Natale”, curata dall’Apd Miramar (la realtà che ha rilanciato la vecchia Bavisela con la Trieste Spring Run) con la coorganizzazione del Comune di Trieste e la collaborazione dell’Asd Trieste Atletica Aps, che di disputerà tra poco più di una settimana. Domenica 17 dicembre l’appuntamento è fissato alle ore 10:00 quando, da Piazza Unità sarà dato il via ai partecipanti che, colorati di rosso, si cimenteranno su un tracciato di circa 5 km disegnato tra Cavana, le Rive, Campo Marzio con successivo ritorno verso il luogo simbolo di Trieste.

La “Bavisela di Natale” vuole accogliere tutti e tutte sulla linea di partenza per dar vita ad una domenica di festa dove il focus principale sarà la solidarietà. Infatti, quest’anno, l’intero ricavato delle iscrizioni verrà devoluto al Burlo Garofolo di Trieste che aprirà una STANZA ROSA, ovvero uno spazio sicuro e amico di supporto psicologico dedicato alle donne, che subiscono qualsiasi genere di violenza. 

Per maggiori informazioni 
https://triestespringrun.com/bavisela-di-natale/

Restando fedeli allo spirito natalizio domenica 17 dicembre non mancheranno gradite sorprese per i partecipanti che sono invitati a vestirsi tutti di rosso o con almeno qualche gadget del colore simbolo del Natale.
Si ricorda infine come la conferenza stampa della manifestazione di svolgerà lunedì 11 dicembre alle ore 11:00 negli spazi del negozio Treesport all’interno del Centro Commerciale Il Giulia.