MANCA UN GIORNO ALLA TRIESTE SPRING RUN,

VOLANO LE ISCRIZIONI E I TANTI EVENTI COLLATERALI

ANIMANO IL CENTRO CITTADINO

Tra le iniziative della giornata il Convegno su Sport e Prevenzione al Salone degli Incanti, le attività di nordic walking e speed hiking, la presentazione dei top runner e la staffetta degli esordienti

Trieste, 4 maggio 2024 | È tutto pronto per le gare della Trieste Spring Run 2024. La manifestazione organizzata dall’Apd Miramar con la collaborazione dell’Asd Trieste Atletica Aps, la co-organizzazione del Comune di Trieste e il patrocinio della Regione Friuli-Venezia Giulia, è giunta all’atto finale. È domani, 5 maggio, la giornata clou dedicata alle competizioni, con lo svolgimento della Bavisela Family Run (start alle ore 10:00 dal Castello di Miramare), della novità rappresentata dalla Staffetta Solidale targata Dynamo Camp (partenza alle ore 9:45 dal Castello di Miramare), della Trieste 21K Spring Roller Marathon (start alle ore 9:00 da Duino) e della Trieste 21K, la mezza maratona più affascinante d’Europa con il mare a far sempre compagnia ai partecipanti per tutti i 21,0975 km di percorso (il via sempre da Duino). Tutti gli appuntamenti si concluderanno nel magnifico scenario di Piazza Unità d’Italia.

C’è grande entusiasmo in città, con il Centro Expo che, come nelle giornate precedenti, è stato letteralmente preso d’assalto da centinaia di persone, tra atleti, dilettanti, famiglie e curiosi. Gli stand per informazioni e iscrizioni rimarranno aperti fino alle ore 20.00, poi le iscrizioni saranno considerate definitive. Questi i numeri degli iscritti divulgati dagli organizzatori e aggiornati alle ore 17.00: oltre 5000 iscritti alla Bavisela Family Run, più di 2000 iscritti alla 21K e 250 alla Roller 21K. Senza contare le altre competizioni, siamo già ben oltre il “muro” dei 5000 della passata edizione. Gli organizzatori, impegnati per tutto la giornata nelle procedure di iscrizione, si dicono “molto soddisfatti ed emozionati per la grande risposta di affetto e partecipazione da parte della città”.

Per quanto riguarda la giornata di oggi, l’evento principale che si è svolto è il Convegno “Sport, Prevenzione, Benessere”, in programma tutta la giornata presso il Salone degli Incanti di Trieste e che è stato organizzato dall’Associazione Medico Sportiva di Trieste sotto la guida del Dott. Marcello Tence, Responsabile Sanitario della U.S Triestina Calcio. L’evento ha visto la partecipazione di medici, fisioterapisti, infermieri, biologi, farmacisti, dottori in scienze motorie e tecnici tesserati Fidal. Sono intervenuti in qualità di relatori i Prof. Di Lenarda, Prof. Murena, Prof. Biolo, la Dott.ssa Tavcar e il Dott. Bergagna. Gli esperti hanno portato il proprio contributo sul rapporto tra attività sportiva, benessere della persona, buone abitudini e prevenzione. “Ci fa molto piacere aver organizzato un appuntamento di questo tipo a Trieste, che stando alle classifiche del Sole 24 ore è la seconda città in Italia per diffusione dell’attività sportiva tra i cittadini” sono le parole dell’organizzatore Dott. Tence. Nel pomeriggio, dalle ore 15.00, nello spazio esterno allo stand informativo di Piazza Unità si sono tenute le presentazioni delle attività di speed hiking (escursionismo veloce) e di nordic walking a cura di Trieste Atletica. Sono intervenuti gli istruttori federali Bruno “Bobo” Vittori e Enrico Cimador. Per quanto riguarda lo speed hiking, disciplina che coniuga dinamismo, tecnica e contatto con la natura, sarà possibile effettuare una prova con il team di Trieste Atletica esattamente tra una settimana, sabato 11 maggio presso Campo Cologna. I rappresentanti della scuola federale certificata di Nordic Walking hanno invece aperto le porte ai curiosi invitandoli a contattarli tramite i social, e hanno inoltre annunciato che a luglio sarà possibile prendere parte a un evento che si svolgerà a Basovizza, sul carso triestino. Si tratta di un appuntamento che si inserisce nella cornice delle attività promosse a livello nazionale dalla Fidal. A concludere il ricco calendario della giornata, alle ore 18.00 si è svolta la staffetta 3×1 riservata alle categorie esordienti (5-11 anni).

Nei giorni scorsi tantissimi eventi a base di sport, ma anche arte, cultura e sostenibilità hanno animato il centro cittadino negli spazi del nuovissimo Expo Village allestito da Flash. Giovedì la Trieste Spring Young ha visto la partecipazione di oltre 1500 bambini delle scuole primarie della città, che hanno illuminato Piazza Unità con la loro gioia nel tradizionale appuntamento dedicato ai più piccoli, reso possibile dal contributo della Fondazione CRTrieste. Nel pomeriggio della stessa giornata è stata inaugurata l’opera d’arte collaborativa realizzata dal noto artista e illustratore triestino Jan Sedmak con il contributo di AcegasApsAmga, secondo atto della Trieste Spring Art, rassegna artistica che rappresenta la vera novità di questa terza edizione e che è stata avviata la settimana precedente con la presentazione delle opere d’arte degli studenti e delle studentesse del Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico.

Ufficio Stampa Trieste Spring Run

ufficiostampa@triestespringrun.com
Emanuele Deste (cell: +39 328 263 1424) | Ludovico Armenio (cell: +39 345 478 8978)